IL NUOVO DIVIETO – Si allungano i tempi della quarantena in tutta la Regione Campania e quindi anche nei comuni di Pozzuoli, Quarto, Bacoli e Monte di Procida. Non si potrà uscire dalle proprie abitazioni, residenza, domicilio o dimora nella quale ci si trovi fino al prossimo 14 aprile. Sono quindi 11 gli ulteriori giorni di stop a tutte le attività vietate finora. Con un’ordinanza pubblicata sul Burc, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha prorogato fino al 14 aprile 2020 su tutto il territorio regionale i divieti in corso per il contenimento del coronavirus. Sono ammessi esclusivamente spostamenti temporanei e individuali, motivati da comprovate esigenze lavorative per le attività consentite, per situazioni di necessità o motivi di salute. Vietata l’attività sportiva, ludica o ricreativa all’aperto in luoghi pubblici o aperti al pubblico. Per i trasgressori è previsto l’obbligo di segnalazione al Dipartimento di prevenzione dell’Asl e la misura dell’isolamento fiduciario nella propria abitazione per due settimane.