POZZUOLI – I carabinieri della stazione di Pozzuoli hanno eseguito un provvedimento emesso dal Tribunale di Napoli su richiesta della locale Procura nei confronti di un 27enne. L’uomo è ritenuto responsabile dei reati di violenza sessuale, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali nei confronti dell’ex fidanzata. La donna ha avuto la forza di denunciarlo e per lui sono scattate le manette. Dopo le formalità di rito il 27enne è stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale.

I DATI – A Napoli e provincia nel periodo compreso da Gennaio 2020 ad oggi sono 971 circa le denunce raccolte dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia: 306 le persone arrestate, 653 quelle denunciate a piede libero e 159 i divieti di avvicinamento notificati. 700 sono le denunce per stalking con 144 persone arrestate, 390 quelle denunciate a piede libero e 166 i divieti di avvicinamento notificati.