di bonitoPOZZUOLI – Antonio Di Bonito, eletto consigliere comunale con la lista civica “Bene Comune” di Vincenzo Figliolia, lascia la maggioranza per passare all’opposizione. Una decisione clamorosa che segna il fallimento del progetto del sindaco che perde il terzo consigliere della sua lista dopo Niki Della Corte (ancora nella maggioranza ma in totale rottura con Figliolia e il PD) e Vincenzo Bifulco. Un segnale della crisi che da tempo vive la maggioranza del sindaco, sempre più frastagliata in seguito alla distruzione di due realtà elettorali: UDC e Bene Comune. E, paradosso dei paradossi, Di Bonito farà opposizione proprio con la “casacca” della lista civica del sindaco. La notizia è stata data pochi minuti fa dallo stesso Antonio Di Bonito durante una conferenza stampa presso il comune di Pozzuoli.

LE FOTO