Paola Volpe e Fabio Graziano

di Violetta Luongo POZZUOLI – Anche Pozzuoli scende in campo per Fabio. Fabio Graziano è il poliziotto in coma che da settembre combatte tra la vita e la morte dopo che un furgone contromano lo travolse sulla Riviera di Chiaia a Napoli. I medici lo dettero per morto da subito, una sentenza mai accettata dalla fidanzata Paola Volpe che vive un calvario da quel tragico giorno. Fare il poliziotto era un sogno che Fabio aveva dall’età di otto anni. «Voleva ripulire la città, o faccio il poliziotto o lo spazzino», racconta Paola. Una battaglia la sua alla ricerca di fondi affinché il 32enne possa continuare le cure e risvergliarsi dal coma vigile.

GLI SOS SUL WEB – Infiniti gli appelli e le richieste di aiuto sulla pagina Facebook che la donna ha creato “Fabio tutto ha un senso”, qui post, video e foto raccontano la loro storia d’amore che ha commosso tutta Italia. Da ogni parte sono giunte donazioni per aiutare Fabio. Grazie a quegli aiuti l’agente di polizia ora è a Innbruck, nella migliore clinica specializzata sul coma. «Fabio è dal 27 gennaio in Austria – racconta la fidanzata Paola Volpe – sta reagendo alle cure, fa un’ora di logopedia, una di ergoterapia e una di fisioterapia, oltre a prendere vari medicinali». Ogni giorno gli telefona e gli parla, «Fabio sente la mia presenza, sempre, stanotte parto per Innsbruck e sarò con lui fino a mercoledì».

Locandina del concerto al Palapartenope

UN CONCERTO PER LUI – In tanti si sono mobilitati, puteolani, napoletani e da tutta Italia, ma la strada è ancora lunga. Mancano ancora 100mila euro per continuare le cure in Austria. Ogni giorno Paola condivide con il mondo del web pensieri e messaggi rivolti a lui, segni e tracce di un amore che supera ogni ostacolo. Quegli stessi messaggi hanno ispirato una canzone scritta dall’ispettore della polizia della Questura di Napoli, Elia Lombardo, con la partizione musicale del cantautore  Felice Romano. Da qui è nato il brano musicale inedito “Tutto ha un senso”, edito da “Rosso di Sera” che verrà inciso, commercializzato ed il cui ricavato della vendita sarà interamente devoluto a Fabio Graziano. Il cantautore Romano non si è fermato a questo ma ha organizzato un doppio concerto, il 5 e 6 marzo, al Palapartenope  di Napoli. Tra i tanti esponenti del mondo dello spettacolo e dello sport che parteciperanno all’evento, Barbara de Rossi, Enzo Gragnaniello, Nello Iorio, Mariella Nava, Andrea Faustini, Patrizio Oliva, Gigi e Ross, Nino Buonocore, Audio 2, Carlo Silipo, Massimiliano Rosolino, Gennaro Cosmo Parlato, Luca Lombardo.

«E poi devo solo riportarmelo a casa», conclude commossa Paola.