POZZUOLI – «Erbacce e sterpaglie che rendono la strada impraticabile ed esposta a pericolosi incendi». E’ quanto denunciano i residenti di via privata Monterusso. Qui diversi appezzamenti di terreno sono abbandonati da tempo dai proprietari che, non eseguendo la manutenzione delle aree, hanno favorito il proliferare di erbacce e sterpaglie che oggi invadono la già piccola e angusta stradina. Una situazione che provoca, inoltre, un ulteriore restringimento della stradina che rende difficoltoso il passaggio dei mezzi, a cui si aggiunge il rischio di incendi a causa delle sterpaglie che formatesi a ridosso delle abitazioni. Uno stato di incuria e abbandono denunciato più volte dai residenti: «Abbiamo segnalato al comune per ottenere un intervento. Siamo a conoscenza di alcune diffide fatte ai proprietari dei terreni, ma queste non hanno sortito alcun effetto. Chiediamo un intervento rapido e concreto prima che sia troppo tardi»