carabinieriPOZZUOLI – Erano diventati l’incubo delle attività commerciali i due rapinatori arrestati la scorsa notte dai carabinieri di Pozzuoli, presi dopo un rocambolesco inseguimento.

RAPINATORI SERIALI – Si tratta di due giovani, uno attualmente è ricoverato presso l’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli. Insieme ad altri due complici avevano tentato una rapina ai danni di un’attività commerciale. Durante l’assalto uno dei malviventi sarebbe rimasto ferito dai colpi di arma da fuoco sparati dalla vittima, che ha reagito mettendo in fuga la banda. A quel punto è nato un inseguimento con i carabinieri che da Villaricca è terminato nella zona flegrea. Dei quattro componenti della banda due sono stati bloccati e arrestati dai carabinieri della Compagnia di Pozzuoli. Entrambi sono di Pianura e sono ritenuti autori di una lunga serie di rapine, tra cui due messe a segno poche settimane fa ai danni di un bar nei pressi della Montagna Spaccata tra Quarto e Pozzuoli.