POZZUOLI/ Sicurezza in rete, legalità e cyberbullismo: la polizia in cattedra all’Istituto Annecchino

0
POZZUOLI/ Sicurezza in rete, legalità e cyberbullismo: la polizia in cattedra all’Istituto Annecchino

POZZUOLI – Sicurezza in rete, legalità e cyberbullismo. Sono queste le tematiche affrontate presso l’Istituto Comprensivo “3 Rodari-Annecchino” di Pozzuoli nel corso di un incontro che ha visto partecipare le classi terze della scuola secondaria di primo grado. Il progetto è finalizzato a promuovere tra i giovani la sicurezza in rete, nonché a prevenire il
cyberbullismo e a diffondere la cultura della legalità, sensibilizzando a un uso più consapevole dei mezzi informatici, nel rispetto di sé, degli altri e della legalità. Verrà inoltre richiamata l’attenzione sulle problematiche relative alla dipendenza dal web, oggetto peraltro di un progetto sulle dipendenze patologiche attivo presso l’Istituto da molti anni in collaborazione con la Asl Na2 Nord. Hanno preso parte alla conferenza tenutasi ieri presso il refettorio del plesso Rodari: l’Ispettore Superiore della Polizia di Stato Dott. Fabrizio Cocchiara dell’Ufficio relazioni esterne della Questura di Napoli; il Vice questore della Polizia di Stato, Dott.ssa Ludovica Carpino, Dirigente del Commissariato di Pozzuoli; la Dott.ssa Antonietta Matera, psicologa referente della prevenzione del Dipartimento Dipendenze patologiche dell’ASL Napoli 2 Nord; la Dott.ssa Laura Uccello, sociologa dell’équipe del Dipartimento Dipendenze patologiche dell’ASL Napoli 2 Nord. Presente anche una rappresentanza della squadra cinofila, della Polizia scientifica e del Gruppo Sportivo Fiamme Oro.

Luxury Chic
Spazio disponibile
Testa Slot
Non Pesa
Thun Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Nello Savoia Sindaco di Bacoli
Antica Pasticceria Del Giudice
Nina Shoes & Bags
Giosi Ferrandinoi
Allianz Di Bonito
De Vizia