Home In Evidenza Festival “PozzuoliCoolturale”, al Rione Terra arriva il professore Galimberti

Festival “PozzuoliCoolturale”, al Rione Terra arriva il professore Galimberti

0
Festival “PozzuoliCoolturale”, al Rione Terra arriva il professore Galimberti

POZZUOLI – Seminari, laboratori, incontri, presentazioni, live music e showcase. E ancora mostre, esposizioni e gazebo culturali. È questo il programma del Festival del Libro “PozzuoliCoolturale” che si terrà dal 20 al 22 maggio (ogni giorno dalle 11 alle 22) all’interno della suggestiva rocca del Rione Terra. Una tre giorni fortemente voluta dall’assessore al Turismo e alla Cultura del Comune di Pozzuoli, Stefania De Fraia. Sul palco di “PozzuoliCoolturale” saliranno scrittori, artisti, autori e musicisti. L’apertura sarà affidata ad un nome d’eccezione, il professore Umberto Galimberti, uno dei pensatori più interessanti del panorama culturale europeo. Spazio anche per la musica con l’attesissimo showcase de La Maschera e il live degli Ars Nova. Sul palco anche Pino Imperatore, Lavinia Petti, Martin Rua, Nino Daniele, Sergio Siano e tanti altri. (Qui il programma completo https://fb.me/e/1hsAa807g) Inclusione (20/5)-Isola (21/5)-Identità(22/5) saranno le tre tematiche intorno alle quali si struttureranno gli interventi degli ospiti, con l’obiettivo di creare un proficuo spazio di riflessione in città. La seconda giornata (Isola) sarà interamente dedicata a Procida Capitale della Cultura, per ribadire con ancora più forza quel legame che c’è tra Pozzuoli e all’isola flegrea.

INGRESSO LIBERO – All’interno dei gazebo culturali ci saranno mostre e verranno effettuati laboratori per grandi e piccoli. Grazie ad un accordo tra l’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Pozzuoli ed il Parco Archeologico dei Campi Flegrei, tutti coloro che saranno in possesso del segnalibro di PozzuoliCoolturale (distribuito durante la manifestazione) e di un libro, potranno accedere gratis al Parco Archeologico di Cuma ed al Macellum di Pozzuoli per i giorni 21 e 22 maggio. Curatore e direttore artistico della manifestazione, il giornalista/autore Jacopo Di Bonito. Il compito di dialogare con i tanti ospiti che saliranno sul palco del Festival sarà affidato allo scrittore/giornalista Antonio Benforte. L’ingresso sarà libero, fino ad esaurimento posti, per l’intera manifestazione.

Luxury Chic
Spazio disponibile
Testa Slot
Non Pesa
Thun Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Nello Savoia Sindaco di Bacoli
Antica Pasticceria Del Giudice
Nina Shoes & Bags
Giosi Ferrandinoi
Allianz Di Bonito
De Vizia