Dieci chili di pesce sequestrato dalla Capitaneri di Porto

POZZUOLI – Sequestrati 10 chilogrammi di pesce scongelato in acqua di mare pronto per esser venduto da ambulanti. Questo il frutto dei controlli della Capitaneria di Pozzuoli, coordinati dalla direzione marittima di Napoli. Multato l’ambulante per 5mila euro per la vendita non autorizzatadi prodotto potenzialmente nocivo per la salute.