POZZUOLI – Con un nuovo documento la metà dei componenti del direttivo del Pd di Pozzuoli chiede di accelerare la discussione e la scelta del candidato sindaco per le prossime elezioni e, “con la massima sollecitudine“, la convocazione del Coordinamento del Circolo per “conoscere l’esito delle iniziative assunte dal coordinatore”. E’ questa la sintesi del testo che diciannove dei quarantuno membri hanno sottoscritto e inviato nella giornata di oggi al segretario del circolo cittadino Antonio Tufano e (per conoscenza) ai segretari dell’assemblea provinciale e regionale del PD Marco Sarracino e Leo Annunziata.

LA PREMESSA – Quattro i punti in premessa riportati nel documento: “il mandato ricevuto da tutte le forze della coalizione di individuare il candidato sindaco che, in continuità con il lavoro prodotto dal sindaco, dovrà guidare la città”; la disponibilità dei 19 firmatari “di contribuire, con il massimo sforzo e con uno spirito di leale e sereno confronto, alla definizione di una candidatura unitaria”; il bisogno di concludere la “discussione non definita avviata nell’ultimo direttivo”; e il compito che “il gruppo dirigente del Partito di Pozzuoli ha affidato al coordinatore del circolo di Pozzuoli di avviare una consultazione di tutti i singoli componenti per favorire la scelta di una candidatura unitaria.”

ACCELERARE – Un processo che i diciannove chiedono di “accelerare” tenuto conto che ad oggi “tanti non sono stati ancora compulsati per esprimere la loro posizione al riguardo” e che, in ogni caso, “il Coordinamento del circolo è il luogo deputato dove esercitare la direzione politica del partito”. Infine con il documento si ribadisce la volontà dei 19 firmatari di arrivare ad una “soluzione unitaria per dare forza all’azione del Partito Democratico e proseguire la positiva azione di governo” degli ultimi dieci anni.

LE FIRME – I firmatari del documento sono: Procolo Terracciano, Carlo Di Procolo, Francesco Cammino, Pasquale Guarracino, Maria Carmine Tumiatti, Guido Tartaglia, Massimo Caiazzo, Gennaro Bellofiore, Gaetano Iannuzzi, Marta Marzano, Fabio Postiglione, Carla Migliaccio, Gennaro Migliaccio, Alberto Scotto, Zelda De Vito, Piera Porzio, Tiziana Genovese, Giordana Mobilio, Viviana Solimeo.