cc_furto

POZZUOLI – Avevano da poco rubato all’interno di un garage, ma sono stati bloccati dai carabinieri a pochi chilometri di distanza. In attesa del processo per direttissima due napoletani: Salvatore Falcone e Pasquale Mennillo, entrambi 47enni e già noti alle forze dell’ordine.

ACCIUFFATI A POCA DISTANZA – I militari del Nucleo operativo e radiomobile di Pozzuoli li hanno notati all’interno di una Fiat Punto in via Coste d’Agnano. Perquisita l’auto è spuntato fuori il bottino: un taglia erba elettrico, una sega elettrica, due falciatrici ed un’autoradio. I carabinieri hanno poi individuato anche il luogo del furto, un garage di proprietà di un 75enne al quale è stata restituito il maltolto. Come detto, i due napoletani sono in attesa del rito direttissimo.