Il sindaco Figliolia insieme all'on. Bonavitacola, vicepresidente della Regione
Il sindaco Figliolia insieme all’onorevole Bonavitacola, vicepresidente della Regione

POZZUOLI – Incontro tra il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia e l’onorevole Fulvio Bonavitacola, vicepresidente della Regione Campania, nonchè Assessore all’Urbanistica. Ancora una volta la tematica dell’incontro ha interessato l’inquinamento ambientale, soprattutto quello marino, causato dagli scarichi di sostanze tossiche ed inquinanti provenienti dai problematici impianti di depurazione di Cuma, a Licola. All’incontro erano presenti anche i consiglieri regionali Enza Amato e Luca Cascone, presidente della commissione regionale Urbanistica. Una sinergia tra autorità competenti volta al risanamento ambientale delle acque che bagnano le nostre coste, trovando di comune accordo una soluzione, per porre rimedio ai diffusi scarichi abusivi sugli arenili flegrei e campani.

Depuratori di CumaLA VISITA AI DEPURATORI –  Dopo l’incontro tenutosi al Municipio di Pozzuoli il sindaco Figliolia, insieme all’Assessore all’Ambiente Franco Cammino, ha accompagnato l’esponente della Giunta De Luca a fare un sopralluogo agli impianti di depurazione di Licola. Dopo alcune ore di permanenza a Pozzuoli, in visita ai malfunzionanti Depuratori di Cuma e all’arenile di Licola, l’onorevole Bonavitacola ha affermato che gli interventi interesseranno le copertura della vasche di depurazione e la pulizia dei canali con l’individuazione degli sversamenti abusivi e delle responsabilità. “Non possono essere i Comuni a farsi carico delle azioni di bonifica – ha aggiunto Fulvio Bonavitacola – Occorre regolare questo problema anche con interventi straordinari”.

L’ASSESSORE – Ci battiamo da anni per avere spiagge e mare pulito e ci siamo più volte accollati le spese per la bonifica degli arenili, di Licola in particolare, pur non avendone le competenze – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente Franco Cammino – Finalmente ora con la Regione Campania abbiamo individuato il percorso giusto per arrivare ai risultati che i cittadini si aspettano”.

IL SINDACO – “Si è trattato di un segnale importante che la Regione Campania ci ha voluto dare – ha detto il sindaco Vincenzo Figliolia- e per questo ringrazio il presidente De Luca, oltre che ovviamente il vicepresidente Bonavitacola, che ha trascorso alcune ore a Pozzuoli. Per noi è importante avere l’attenzione e il sostegno dell’amministrazione regionale: solo così riusciremo a trovare una soluzione per fermare gli scarichi abusivi che inquinano le nostre coste e giungere all’adeguamento definitivo ed efficace del depuratore di Cuma”.