POZZUOLI – Creolina a scuola, sospese oggi e domani le attività didattiche all’istituto “Vilfredo Pareto” di Pozzuoli. Le lezioni riprenderanno regolarmente nella giornata di mercoledì. Ancora una volta ignoti si sono fatti spazio nell’edificio, entrando da una finestra del bagno e versando creolina nelle aule e tra i corridoi dell’istituto tecnico di Arco Felice. La creolina è stata gettata ovunque: su pareti, pavimenti e perfino sui divanetti dal primo a terzo piano. Il risultato è sempre lo stesso: aria irrespirabile e aule off-limits per centinaia di allievi e personale scolastico. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri per i rilievi del caso. Avviate, intanto, le operazioni di pulizia e di bonifica degli ambienti.

L’ALLARME – Le incursioni dei vandali continuano a presentare come teatro gli istituti scolastici dell’area flegrea. Nel mese di novembre un gruppo di mamme inscenò una protesta davanti all’istituto tecnico di via Annecchino dopo l’ennesimo raid alla creolina. Due operatori scolastici, che stavano cercando di liberare i corridoi dal liquido, accusarono anche un lieve malore. Stesse scene più volte si sono viste anche al “Virgilio” dove, a causa dei raid alla creolina, la scuola è rimasta in più occasioni chiusa.