La manifestazione di ieri
La manifestazione di ieri

POZZUOLI – Il PD Pozzuoli va giù duro dopo la protesta di ieri degli “abusivi” di Via Napoli contro il piano spiagge del Comune di Pozzuoli, in una nota diramata nella tardissima serata di ieri il partito democratico attacca senza mezzi termini i manifestanti e  difende il piano spiagge. Di seguito il comunicato.

 

LA POSIZIONE DEL PD – “Il Partito Democratico di Pozzuoli condanna fermamente le inaccettabili intemperanze avvenute oggi sul lungomare di via Napoli. È intollerabile che tali atti, perpetrati da chi per anni ha operato nella illegalità, occupando abusivamente spazi comuni, perseguendo propri interessi e profitti, ostacoli l’azione di una amministrazione che, finalmente, ha approvato il piano spiagge per la concessione degli spazi del litorale di via Napoli. Un ulteriore e fondamentale atto di sviluppo e cambiamento teso ad incrementare la vocazione turistica della città di Pozzuoli. È oramai prassi diffusa che i reazionari alzino la voce ogni qualvolta vi sia un provvedimento volta al ripristino delle regole della civile convivenza. Pertanto il Partito Democratico di Pozzuoli esprime pieno sostegno all’azione amministrativa che non può e non deve essere rallentata da tali episodi”.