I disoccupati fuori al Comune

POZZUOLI – Sit-in di protesta al Comune di Pozzuoli, inizia così l’anno per un centinaio di disoccupati che oggi si sono dati appuntamento al Municipio per manifestare contro la mancanza di lavoro e l’assenza di prospettive. Il presidio pacifico fuori ai cancelli di via Tito Livio durerà fino a venerdì. Dalle ore 8 sono state raccolte firme e creata una lista, con nomi e cognomi, dei disoccupati. La protesta nasce per le imminenti aperture dei cantieri che coinvolgeranno la città puteolana, cantieri in cui i disoccupati chiedono di essere assunti. Presenti sul posto le forze dell’ordine, ma la situazione non desta alcuna preoccupazione.(Seguono aggiornamenti)

 

LE FOTO (di Angelo Greco)

[cronacaflegrea_slideshow]