maxresdefaultPOZZUOLI – Una astronauta testimonial del patrimonio artistico e culturale di Pozzuoli: il Premio Civitas 2015 va a Samantha Cristoforetti. Dopo nomi prestigiosi del mondo dello spettacolo, come Sofia Loren e Tilda Swinton, il riconoscimento, ideato dal produttore Paolo Lubrano, va alla donna e astronauta europea che ha trascorso più tempo nello spazio in un singolo volo: oltre duecento giorni. L’appuntamento con la diciannovesima edizione del Civitas è fissato per domenica 4 ottobre e quest’anno punta “alle stelle”.

POZZUOLI E SAMANTHA – «Il legame tra Samantha Cristoforetti e Pozzuoli è molto forte – spiega Lubrano – abbiamo deciso di premiare “Astrosamantha” per diverse esperienze che la legano alla nostra terra vulcanica. All’Accademia Aeronautica di Pozzuoli e a Napoli, in particolare alla Federico II, la Cristoforetti ha, infatti, trascorso anni formativi fondamentali, dal 2001 al 2005, diventando ufficiale del ruolo navigante normale e conseguendo la laurea in Scienze aeronautiche all’ateneo partenopeo. Una formazione che le ha permesso di diventare il mito assoluto che è oggi, anche per le giovani generazioni».

IL RICORDO – Un rapporto solido con la Campania confermato anche lo scorso gennaio, quando alla scomparsa del cantautore Pino Daniele dedicò un commovente tweet accompagnato da una fotografia del golfo di Pozzuoli scattata a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. «Un legame – continua Lubrano – che vogliamo celebrare conferendole il Civitas 2015 che la renderà testimonial nel mondo delle bellezze paesaggistiche e culturali di Pozzuoli».