POZZUOLI – A Pozzuoli un peschereccio abbandonato starebbe perdendo gasolio inquinando il mare. «È in corso un disastro al porto turistico di Pozzuoli. È affondato un peschereccio con la totale fuoriuscita di gasolio e oli vari. Ad oggi nessuno è intervenuto. Aria irrespirabile, oltre al disastro in mare» è l’sos di un residente della zona. Un caso che è stato portato all’attenzione dell’Arpac e della Capitaneria di porto di Pozzuoli dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Borrelli «Abbiamo richiesto alla Capitaneria di Porto di verificare la situazione e di intervenire con urgenza. Inoltre abbiamo allertato anche l’Arpac a cui abbiamo chiesto di monitorare le condizioni delle acque e accertare quali danni siano stati causati.»