di Gennaro Del Giudice

Un tratto di via Campi Flegrei, ex Domitiana
Il tratto di via Campi Flegrei dove è avvenuta l’aggressione

POZZUOLI – Parcheggiatore abusivo minaccia e aggredisce due agenti di Polizia Municipale che finiscono in ospedale. E’ accaduto questa mattina intono alle 9.20 ad Arco Felice, in via Campi Flegrei, nei pressi di una nota caffetteria. L’autore dell’aggressione si chiama Berchie Prince Adu, 25 anni, originario del Ghana, risultato poi essere entrato illegalmente in Italia a Lampedusa il 10 luglio del 2013. Il giovane è stato arrestato di Polizia Municipale di Pozzuoli, diretti dal Comandante Carlo Pubblico, in attesa del processo per direttissima.

 

L’AGGRESSIONE – Il 25enne è stato notato da una pattuglia di caschi bianchi in servizio di vigilanza mentre chiedeva soldi agli automobilisti per la sosta. Alla richiesta di esibire i documenti per identificarlo ed allontanarlo dalla zona, il giovane – secondo il racconto dei vigili – ha minacciato ed aggredito fisicamente gli agenti. Entrambi gli agenti sono stati costretti a ricorrere alle cure dei sanitari del vicino ospedale “Santa Maria delle Grazie” di Pozzuoi. Nella colluttazione che ne è seguita uno degli agenti ha riportato lesioni personali e contusioni guaribili in 5 giorni.

 

ARRESTATO – Berchie Prince Adu, dalle verifiche condotte nei suoi confronti, è risultato già denunciato a piede libero per guida senza patente e ricettazione nello scorso mese di Gennaio. Tradotto in stato di fermo presso il Comando di Polizia Municipale, il 25enne è stato dichiarato in arresto per i reati di minacce, oltraggio a Pubblico Ufficiale e lesioni personali. Attualmente si trova in una cella di sicurezza del Comando vigili di Pozzuoli e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, che ne ha disposto la traduzione presso il Tribunale di Napoli, per il giudizio immediato che si terrà domani 11 febbraio 2015.