POZZUOLI – Con un coltello ha minacciato il titolare di una caffetteria per farsi offrire una birra e un caffè. E’ accaduto ieri, poco prima delle 14, al “Coccinella Cafè” di via Verga a Monterusciello dove i carabinieri hanno arrestato il 51enne Pasquale Tufo detto “Pasquale il Magone”, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo voleva consumare senza spendere soldi e, giunto alla cassa in stato di agitazione, ha puntato un coltello contro il proprietario, che nel frattempo aveva già allertato il 112. In pochi minuti sono giunti sul posto i militari del reparto radiomobile di Pozzuoli che lo hanno disarmato, strappandogli il coltello dalle mani. Dopo le formalità di rito Tufo è stato trasferito nel carcere di Poggioreale in attesa di giudizio: dovrà rispondere di tentata estorsione e porto ingiustificato di armi.