Fuochi dell'AssuntaPOZZUOLI – Con l’approssimarsi dei festeggiamenti di capodanno immancabilmente si apre il dibattuto sull’uso dei fuochi pirotecnici e soprattutto dei petardi. Quest’anno n difesa della sicurezza pubblica e anche degli animali, che soffrono in maniera particolare l’esplosione dei “botti” è intervenuto anche il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia che in un accorato appello attraverso la sua pagina facebook chiede a tutta la cittadinanza di evitae l’uso di fuochi illegali e molto e rumorosi.

L’APPELLO – “Mi sento di fare un invito, – scrive il primo cittadino di Pozzuoli – appellandomi al nostro senso di responsabilità per i fuochi di fine anno: festeggiamo allo scoccare della mezzanotte, ma senza utilizzare petardi o fuochi rumorosi. Oltre ad essere pericolosi per gli esseri umani, spaventano e danneggiano la normale vita degli animali. Vorrei che fosse una festa gioiosa nel rispetto delle regole, senza mettere a rischio l’incolumità di nessuno, tutelando sia se stessi, che gli altri, che gli animali. Ringrazio tutti coloro che rinunceranno ai botti, che potrebbero essere sostituiti magari con fuochi senza rumore, come lanterne luminose: colorare il cielo con l’augurio di un buon anno nuovo in arrivo, ma senza creare danni a nessuno. Ed ancora una richiesta: non raccogliete fuochi da terra, anche se inesplosi. Potrebbero danneggiare in modo permanente. Confido in tutti!”