L' altra faccia della medaglia: "Luci e colori nelle piazze puteolane".POZZUOLI – Due associazioni di commercianti si scagliano contro l’amministrazione Figliolia. Si tratta di Unimpresa Area Flegrea e Confartigianato che denunciano di non aver ottenuto nessuna risposta in merito alla presentazione di un progetto riguardante i mercatini artigianali per il Natale 2015. Un duro attacco arrivato attraverso un comunicato stampa.

valente
Gianluigi Valente (Confartigianato)

IL DURO ATTACCO – Le scriventi associazioni di categoria, – scrivono i presidenti Gian Luigi Valente (Confartiginato) e Gian Paolo Marcellini (Unimpresa) – trovano veramente deplorevole che un’amministrazione come quella di Pozzuoli, quinta città della Campania, ad oggi 13/11/2015, non abbia ancora dato una risposta ad un’istanza presentata (il 24/09/2015), dalle scriventi sigle, riguardanti i “mercatini artigianali” per il periodo del natale 2015. Trovano ancora più grave che, eccetto un incontro preliminare, con l’assessore al commercio e il presidente della commissione commercio, rimasti piacevolmente interessati dal progetto presentato, realizzato a proprie spese, quindi senza contributi, ad oggi non solo non hanno ricevuto alcuna risposta, ma di fatto è stata impedita anche la possibilità di una qualsiasi organizzazione, visto il pochissimo tempo rimasto. Restano increduli di fronte a così tanta indifferenza, ricordando a questa amministrazione che il sindacato di categoria, resta sempre un’istituzione.