montezemolo
Montezemolo al Tigem

di Alessandro Napolitano

POZZUOLI – Il sindaco Vincenzo Figliolia ha incontrato questa mattina Luca Cordero di Montezemolo, presidente della Fondazione Telethon. L’occasione è stata la partecipazione al consiglio di amministrazione della fondazione, al Tigem di via Campi Flegrei. All’interno dell’ex complesso Olivetti il primo cittadino Figliolia ha avuto un colloquio con l’ex numero uno di Confindustria e Ferrari. «Con Montezemolo ho avuto un lungo e cordialissimo colloquio – ha dichiarato la fascia tricolore – Mi ha riferito di essere tornato nella nostra città con grande piacere e di essere rimasto favorevolmente colpito dai nuovi uffici del Tigem realizzati nell’ex comprensorio Olivetti, una struttura che ha definito un vanto e un punto di riferimento per la scienza mondiale. Nel Tigem di Pozzuoli, infatti, ci sono quasi 200 ricercatori, quindici dei quali arrivano da Cina, Argentina, Taiwan, India, Germania, Francia e Stati Uniti. E questo, ovviamente è motivo di orgoglio per la nostra comunità. Senza retorica possiamo dire che Pozzuoli è tra le capitali mondiali della ricerca scientifica applicata».

ALLEVAMENTI PER ANIMALI – Nei giorni scorsi, inoltre, il Comune ha autorizzato la fondazione Telethon a sviluppare uno stabilimento di allevamenti per animali da laboratorio ai fini sperimentali, tra i quali zebra fish e medaka fish. Si tratta di pesci che vengono studiati in particolare per ricerche oncologiche e genetiche. Il parere sanitario favorevole è arrivato dal Dipartimento prevenzione servizio veterinario dell’Asl Napoli 2 Nord.