telvisore1 POZZUOLI – Rifiuti. Ancora rifiuti. Non finiscono mai. E’ come se ogni giorno si moltiplicassero. Sempre di più. Frigoriferi, televisori, infissi, sedie, divani e altri pezzi d’arredamento. Questi sono solo alcuni degli incredibili rifiuti che vengono abbandonati  luogo le strade, dove è possibile trovarvi di tutto. Ancora una volta siamo nel quartiere di Monterusciello, alla periferia della città di Pozzuoli, dove i residenti della zona continuano a gettare rifiuti speciali ed ingombranti, senza scrupolo alcuno e neppure il timore di essere “beccati” in flagrante. Forse ignari della presenza del gratuito servizio di raccolta di rifiuti ingombranti da parte della ditta “De Vizia” su tutto il territorio comunale. A completare la collezione, stavolta, un’altra tv ed un pezzo d’arredamento. E così, a Monterusciello continuano a regnare degrado ed inciviltà.

mobileALTRI RIFIUTI –  I residenti continuano a disfarsi d’ogni cosa e lo fanno, sempre più spesso, sotto casa. Propria e degli altri. Dopo il divano smembrato a metà rinvenuto in via “Libero Bovio”, nei pressi della stazione ferroviaria “Grotte del Sole”, ad essere stato scaricato abusivamente, questa volta, è un grosso mobile in legno scuro. Invece, percorrendo via Viviani, si nota un altro televisore, anch’esso obsoleto e non più funzionante, che è stato gettato in un posto piuttosto strano ed insolito: dinanzi all’ingresso di un parco ormai del tutto abbandonato.