POZZUOLI – Minaccia l’ex fidanzata, brandendo una motosega. Succede a Monterusciello, in via Grazia Deledda. La giovane riesce a fuggire e a chiedere aiuto. Sul posto intervengono gli agenti del Commissariato di Pozzuoli che ascoltano la testimonianza della madre della vittima. Poco dopo, grazie alle indicazioni fornite, l’uomo viene rintracciato e bloccato a bordo della sua macchina. Si tratta di un 24enne di Napoli che viene tratto in arresto per atti persecutori.

IN AUMENTO I FEMMINICIDI – In un anno, tra l’1 agosto 2021 e il 31 luglio 2022, in Italia sono state uccise 125 donne, in aumento rispetto alle 108 dei 12 mesi precedenti, in media più di una ogni 3 giorni. Lo rivela il dossier annuale del Viminale. Di questi omicidi, 108 sono stati compiuti in ambito familiare o affettivo, e in particolare 68 da un partner o ex. Sono ancora donne il 39,2% del totale delle vittime di omicidio volontario. L’incremento è proporzionale all’aumento complessivo: 319 omicidi nell’ultimo anno, contro i 276 nei 12 mesi precedenti. Secondo il dossier del Viminale, diffuso in occasione del Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza pubblica, sono diminuite negli ultimi 12 mesi le denunce per stalking, 15.817, a fronte di 18.653 nel periodo precedente. Contemporaneamente sono aumentati gli ammonimenti del questore, 3.100 contro 2.565, di cui oltre la metà per violenza domestica.