POZZUOLI – La “Dea Bendata” ha baciato nuovamente Pozzuoli. Seppur lontana dalla maxi vincita da 500mila euro dei giorni scorsi, arrivata con un “gratta e vinci”, questa volta il fortunato di turno ha portato a casa una vincita di 9mila euro indovinando un terno secco sulla ruota di Napoli. Si tratta del quarto premio più alto dell’ultima estrazione del Lotto: la prima è stata centrata a Pompei con un ambo secco (26-80 sulla ruota Nazionale) da 12.500 euro. Sul podio anche tre vincite da 9.750 euro ciascuna centrate a Celenza Valforte (FG), Como e Varazze (SV). Altre due vincite da 9.500 euro sono state realizzate a Taranto e Teramo, mentre a Marone (BS) e Pozzuoli (NA), sono stati indovinati due terni da 9.000 euro.