POZZUOLI – Ha litigato con una ragazza e l’ha colpita alla testa con una bottiglia di birra. E’ accaduto nella notte di sabato a via Napoli, in corso Umberto I. L’aggressore è un 26enne del luogo, la vittima una 18enne anch’essa di Pozzuoli. Secondo la ricostruzione dei carabinieri della stazione di Pozzuoli, diretti dal maresciallo Raffaele Martucci, al culmine di una lite per futili motivi, l’uomo colpiva alla testa, con una bottiglia di vetro, la 18enne. Il fatto è avvenuto poco dopo l’una all’esterno di un bar. Sul posto è stato necessario l’intervento dei sanitari del 118 che dopo aver prestato i primi soccorsi hanno trasferito la vittima presso l’ospedale “Santa Maria delle Grazie” di Pozzuoli dove è stata medicata per lesioni guaribili in 15 giorni. L’uomo invece è stato denunciato in stato di libertà per lesioni.

LE FOTO