sozio
L’avvocato Lorenzo Sozio

POZZUOLI – L’vvocato Lorenzo Sozio lascia Forza Italia. Dopo anni di militanza il legale putelano saluta il partito fondato da Silvio Berlusconi. «Non rinnegherò mai la mia passione e il mio entusiasmo per Silvio Berlusconi e Forza Italia, – scrive Sozio in una nota inviata ai giornali – ho dato il sangue per loro, ma è arrivata l’ora di dare un segnale a questo sistema malato nel quale si spaccia il vecchio per il nuovo anagrafico. Una cappa di poteri soliti e di oscura provenienza impedisce a giovani e militanti di poter emergere ed è arrivato il momento di non aderire ad percorso campano che di berlusconiano non ha più nulla se non il nome. Con questa gente poco limpida che monopolizza il partito non ho nulla da condividere, anzi ne prendo le distanze perché non voglio inquinarmi politicamente con il loro vessillo. Probabilmente la magistratura potrà fare luce e scorgere aspetti che io noto solo come la punta dell’iceberg. Addio Forza Italia!»