POZZUOLI – All’età di 91 anni ha sconfitto il Covid dopo un mese di ricovero. E’ la storia di Concetta Luongo, classe 1931, residente nel centro storico di Pozzuoli. Il suo calvario era iniziato lo scorso 4 ottobre quando era stata ricoverata dopo aver contratto il virus nonostante la doppia dose di vaccino. Un mese trascorso nel covid center dell’ospedale “Santa Maria delle Grazie” che aveva tenuto in apprensione figli e nipoti. Fino al lieto fine arrivato ieri, quando è risultata negativa al tampone.

LA FELICITA’ – Per la felicità delle tante persone che le vogliono bene, in primis i nipoti che le hanno dedicato un messaggio attraverso il nostro giornale: “Le radici forti fanno crescere alberi forti ed ancora una volta ci hai dimostrato che quello che siamo diventati oggi lo dobbiamo solo a te, sei grande come il mare nonna!”. Nipoti e parenti che hanno voluto ringraziare il personale del reparto del Santa Maria delle Grazie per la disponibilità e la professionalità “Nonna non sa usare il cellulare e per tutto il tempo ogni giorno si sono organizzati per farci fare una videochiamata con lei”