Una giornata dedicata alla formazione per le emergenze
Una giornata dedicata alla formazione per le emergenze

POZZUOLI – Alla presenza del Presidente del Nucleo Volontariato e di Protezione Civile Provinciale ANC (Associazione Nazionale Carabinieri) di Napoli, Luogotenente Cav. Marino Franzone e del responsabile del Distaccamento ANC di Pozzuoli Alfonso Trincone, presso la sede del distaccamento di via Rosini, a cura del dipartimento della Protezione Civile, in accordo con le Regioni e i Comuni interessati, si è svolto un primo corso per la campagna denominata “Io non rischio”, diretto a promuovere una cultura della prevenzione, formazione di un volontariato più consapevole e specializzato e avviare un processo che porti il cittadino ad acquisire un ruolo attivo nella riduzione dei rischi sismici.

30 VOLONTARI PRESENTI – Cosa sapere, cosa fare se arriva il terremoto, questi gli argomenti trattati dalla Dr.ssa Roberta Crispino e dal Dr.Erminio Petito del Dipartimento ai circa 30 volontari dei 12 Distaccamenti Provinciali del Nucleo di P.C. dell’Associazione Nazionale Carabinieri e dell’Associazione Nazionale VV.FF. di Giugliano in Campania. La campagna informativa nazionale nata per sensibilizzare i cittadini prima di tutto sulla prevenzione sui rischi naturali e antropici che interessano il nostro Paese, in particolare la zona flegrea, si rivolge ai volontari di protezione civile che ad ottobre prossimo in Pozzuoli informeranno i cittadini sul rischio sismico e rischio maremoto.