di Gennaro Del Giudice

furto con scasso (2)
“Gigi Bet”, il centro scommesse scassinato nella notte

POZZUOLI – Furto con scasso nella notte ai danni del centro scommesse “Gigi Bet” di Arco Felice inaugurato appena 2 giorni fa. Tra le 6.30 e le 6.35 di sabato ignoti hanno divelto la porta d’ingresso rubando due monitor LCD. Un raid fulmineo da parte di ladri che avrebbero utilizzato un veicolo per poi trasportare il bottino che ammonta intorno ai 500 euro. Ad accorgersene è stato uno dei dipendenti della contigua pasticceria del bar Gelo, allertato dall’antifurto del locale. Il giovane, dopo aver aperto il laboratorio, è stato richiamato dal sistema di allarme entrato in funzione. Una volta uscito ha notato la porta d’ingresso del centro scommesse scassinata e due grossi televisori che mancavano dalle pareti della saletta del locale. Immediatamente è stato avvisato il titolare che a sua volta ha richiesto l’intervento dei carabinieri della vicina stazione che hanno avviato le indagini del caso. Il raid è durato poco meno di 5 minuti, giusto il tempo di scassinare la porta in vetro e staccare i monitor dalle pareti.

 

furto con scasso (3)
Luigi Guardascione, titolare dell’attività commerciale

IL RACCONTO – «Mio cugino era passato alle 6.30 ed era tutto normale, in 5 minuti hanno fatto tutto – racconta Luigi Guardascione, titolare dell’attività commerciale – Purtroppo non è la prima volta che accadono fatti di questo genere. Appena 3 anni fa subimmo una rapina al bar Gelo e ad una nostra dipendente fu messo un coltello alla gola da uno dei due rapinatori che svaligiarono la nostra attività. Che dire – conclude amaramente Guardascione – auspichiamo maggiori controlli in zona da parte delle forze dell’ordine per evitare che fatti di questo genere si ripetano ancora».