POZZUOLI – In moto impennando su una ruota per quasi tutto il lungomare. E’ il folle gioco che va in scena la notte a via Napoli quando scatta il coprifuoco. Nonostante la presenza delle telecamere comunali installate in tutta l’area, il lungomare “Sandro Pertini” diventa terra di nessuno. I protagonisti sono giovani della zona, di Pozzuoli, divertiti a tal punto da immortalare e pubblicare i video delle folli gesta su “Tik Tok”. In particolare, in uno di 14 secondi che risale a 4 giorni fa, si vedono due giovanissimi in sella a un motorino percorrere gran parte del lungomare di via Napoli su una ruota, sotto lo sguardo dei coetanei seduti su altri mezzi.

IN CINQUE SU UNA MOTO – In un altro video, che risale invece a qualche mese fa, si vedono 5 giovani su uno scooter percorrere una delle rotonde di Corso Umberto I: sullo sfondo insulti indirizzati alle forze dell’ordine.