Per il nostro lettore Marotta "Arco Felice è diventato un grande garage!"
In arrivo tre nuovi parcheggi per il comune di Pozzuoli

POZZUOLI – Il Comune di Pozzuoli ha ottenuto dall’Agenzia del Demanio l’attribuzione dietro sua esplicita richiesta e a titolo completamente gratuito, il trasferimento di tre beni di proprietà dello Stato per realizzarvi parcheggi pubblici. Secondo l’accordo sottoscritto tra il sindaco Vincenzo Figliolia e la dirigenza regionale dell’Agenzia nazionale del Demanio, passano nella proprietà e piena disponibilità del Comune di Pozzuoli l’area ex pompaggio a mare di via Nicola Fasano, l’area dell’ex Cava degli Scogli-ex Cava Regia sul lungomare di via Napoli e l’area ex deposito Marina di via Vecchia delle Vigne. «E’ un accordo strategico e importante per il disegno di sviluppo che stiamo portando avanti a Pozzuoli da tempo – sottolinea il sindaco Vincenzo Figliolia – Abbiamo aderito al federalismo demaniale e a costo zero per la città, avremo adesso tre grandi aree da destinare al parcheggio di auto e pullman turistici. In totale avremo quasi 2mila posti-auto pressoché nell’immediato. Si tratta di progetti già indicati nell’accordo di programma che, da sindaco, sottoscrissi il 7 maggio 2004 con l’allora governatore della Campania in qualità di commissario straordinario della legge 887/84 per il piano intermodale. La Pozzuoli del futuro l’abbiamo abbozzata dieci anni fa e ora stiamo dando seguito a quella progettazione lungimirante».