gestione-finanziaria-e-analisi-di-bilancioPOZZUOLI – Oltre 700mila euro recuperati da una manovra di risparmio sulla gestione dei rifiuti e investiti nelle ultime settimane per una serie di iniziative legate alle scuole e alle manifestazione natalizie. E’ quanto messo in campo dal comune di Pozzuoli attraverso l’assessore alle Finanze Paolo Ismeno. Cinque in tutto gli investimenti per un totale di oltre 700mila euro.

Paolo IsmenoGLI INVESTIMENTI – Infatti dai soldi finiti nella casse del comune di Pozzuoli, 200mila euro sono stati investiti per i saggi antisismici negli istituti scolastici presenti sul territorio comunale; 70mila euro sono stati destinati al finanziamento del nuovo asilo nido; 250mila euro sono stati destinati per i maggiori oneri del personale; 100mila euro per coprire parte del costo dell’energia elettrica per servizi comunali; 200mila euro per le luminarie; 100mila euro per gli eventi natalizi.

LA MANOVRA – «Questa manovra è importante per la razionalizzazione dei costi e finanzia iniziative tra cui ci sono i saggi negli istituti scolastici, il nuovo asilo nido, luminarie ed eventi natalizi, momenti importanti per il rilancio turistico e ricettivo della città» ha concluso l’assessore alle Finanze del comune di Pozzuoli Paolo Ismeno.