img-20161122-wa0047POZZUOLI – I campi flegrei da sempre sono fucina di talenti calcistici: da Ginestra a Sardo, da Maniero a Improta passando per Talamo e i tanti giovani in giro per i grandi settori giovanili di mezza Italia. Ma da qualche settimane il nome nuovo del calcio flegreo è Francesco D’Isanto, classe 2000 esterno offensivo della Juve Domizia.

NUMERI DA DA RECORD – Nonostante non giochi al centro dell’attacco dei bianconeri di Licola, il talentuoso ragazzo ha già segnato ben 11 reti nelle 6 gare disputate finora. Numeri da record che stanno stregando mezza Campania. Francesco milita nel campionato regionale Allievi con la squadra allenata da Luigi Di Bonito. La specialità della casa sono i calci da fermo e Francesco è ormai un cecchino infallibile sui calci piazzati: le sue parabole stanno diventando l’incubo per i portieri avversari. Il sogno del giovane è quello di solcare le gesta di un altro calciatore cresciuto sui campi dell’Ideal Camping di Licola, quel Gennaro Tutino passato al Napoli e pronto a scalere le vette del calcio professionistico.

IL VIDEO