POZZUOLI – Si è concluso il primo congresso cittadino di Europa Verde. Il partito si è strutturato con l’elezione di due CoPortavoce, Cristina Cortile e Gennaro Andreozzi e di un vasto e rappresentativo gruppo di consigliere e consiglieri ben rappresentanti il territorio flegreo e ha definito le azioni programmatiche fondamentali per la crescita e lo sviluppo della nostra città. Durante l’assemblea dei tesserati sono stati eletti anche i rappresentanti dei GEV, i giovani europeisti Verdi, Sarah Valente e Michele Conte. All’evento sono intervenuti i rappresentanti dei partiti politici locali: Antonio Caso dei Cinque Stelle, che Fabio Costigliola di Italia Viva, Stefano Ioffredo di Sinistra Italiana e Antonio Tufano per il Partito democratico intervenuti personalmente.

LA POLEMICA – «Dobbiamo sottolineare che non comprendiamo l’intervento del segretario del PD, -fanno sapere in un comunicato i Verdi- che ha espresso posizioni di “attesa” verso la partecipazione di Europa Verde alla costituenda coalizione di centrosinistra. Europa Verde è una realtà ormai consolidata nei territori e a livello nazionale come forza di centro-sinistra. Pertanto, avendo preso atto dell’intervento del Segretario Tufano chiediamo delucidazioni su quanto dallo stesso dichiarato, coerentemente con la nostra identità politica sempre aperta al dialogo costruttivo. Per contro il nostro lavoro politico per trovare soluzioni ai problemi che attanagliano la nostra città non si ferma ma va avanti con estrema determinazione, con lealtà e rispetto verso tutti i cittadini e verso i nostri ideali ambientalisti.»

LA STRUTTURA – Ecco la nuova struttura e i ruoli dei Verdi: Cristina Cortile, Gennaro Andreozzi (co-portavoce ). Consiglieri: Conte Michele, Imperatore Francesca, Elefante Mario, La Rana Mariasole, Improvolo Salvatore, Lubrano Fabiana, Mercurio Umberto, Migliucci Lucia, Migliucci Vicente Carlos, Pisano Lucia, Mirata Gennaro (Marcello), Solli Martina, Pafundi Vincenzo, Tegazzini Florinda, Sico Vincenzo, Vacca Ester, Valente Gian Luigi, Valente Sarah, Vallario Ruggiero; il Cordinatore gruppo giovani: Autori Alfonso; i Giovani Europeisti Verdi (GEV): Valente Sarah, Conte Michele.