acqua marronePOZZUOLI – Un fiume di acqua marrone che si riversa nel mare di via Napoli invadendo un tratto di costa che tra qualche settimana sarà meta di bagnanti. E’ quanto si vede nel video che vi proponiamo, realizzato questa mattina nella zona nei pressi de “La Pietra”, all’altezza della vecchia fermata. Oltre ai liquami che finiscono in mare la zona interessata è stata infestata da una puzza di fogna, un odore nauseabondo che proveniva dal canale che ha convogliato il tutto in mare. Si tratta con ogni probabilità di sversamenti illegali che vengono immessi nel canale che dovrebbe raccogliere le acque bianche.

LO SCEMPIO – Il punto dove è avvenuta la fuoriuscita di liquame si trova ai piedi della collina sulla quale sorge l’Accademia Aeronautica di Pozzuoli, il Promontorio del Monte Olebano: è in questo punto che questa mattina tonnellate di melma hanno invaso la piccola spiaggetta per poi finire in acqua. Immagini – accompagnate dalle parole di sconcerto di un residente della zona – già viste negli anni scorsi e che si ripetono a poche settimane dall’inizio della stazione estiva.

IL VIDEO