POZZUOLI – Una tartaruga, di grosse dimensioni, è stata trovata senza vita sulla spiaggia di Licola. E’ iniziato così il 2019 sul litorale flegreo-domitio. La carcassa della testuggine è stata trasportata in riva dalle onde. Per l’animale non c’è stato niente da fare. I cittadini, che hanno assistito al triste spettacolo, hanno contattato l’Enpa. La carcassa sarà rimossa e sottoposta ad esami affinché possa essere accertata la causa della morte. «Se dovessi trovare una tartaruga marina sulla spiaggia, viva o morta, prendi nota del maggior numero di informazioni possibili e, in caso l’esemplare sia ancora in vita, segnalane il ritrovamento con la massima celerità al più vicino centro recupero. In attesa che un operatore intervenga, la tartaruga va tenuta all’ombra, su sabbia umida, e bagnata spesso con acqua di mare, specialmente sulla testa e sugli occhi», fanno sapere gli esperti.