POZZUOLI – «In tanti oggi piangono l’improvvisa scomparsa di Aldo Maddaluno, che in 40 anni di dedizione all’arte medica ha accompagnato, come molti suoi colleghi, una intera generazione, se non due, di puteolani. Oltre al lato professionale, vorremmo che le tante persone che stanno facendo sentire il loro affetto, cordoglio e presenza, sapessero che Aldo era una persona perbene, onesta e di una bonomìa unica. Marito, genitore, nonno amorevole ed esemplare, che ha dedicato tutta la sua, fin troppo breve, esistenza, alla sua famiglia. Questo era Aldo, che vorrete ricordare sempre con un sorriso e che vivrà finché ne sarà viva in voi l’affetto e la stima. Questo era nostro padre.»

Fabio e Lara Maddaluno