di bonitoPOZZUOLI – Anche l’ex consigliere di maggioranza Antonio Di Bonito, eletto con la civica a sostegno del sindaco Figliolia e poi passato all’opposizione, dice la sua sulle dimissioni dell’assessore al commercio Carlo Morra: «Onore e merito a Morra – afferma Di Bonito – piano piano si stanno aprendo le falle dopo un’azione unilaterale de sindaco. Figliolia purtroppo fa allontanare le persone che sono vicine a lui, fa parte della sua concezione: dare le deleghe e poi comandare. C’è da dire anche – prosegue – che questa non è una Giunta che ha brillato, non puoi solo pulire le strade e mettere le luci. Comunque esprimo massima solidarietà a Carlo Morra, finalmente si stanno svegliando e l’ultimo consiglio comunale conferma che sta ritornando la democrazia in città».