POZZUOLI – Riceviamo e pubblichiamo: «Gentile direttore, sono un ragazzo che vive a Monterusciello esattamente in via Giuseppe Parini dove il 13 agosto del 2019 l’abitazione su da me si è incendiata e da allora è abbandonata a se stessa. Sto chiedendo aiuto al comune, sto in contatto con il sindaco tramite Messenger il quale prima mi dice che ha disposto il preventivo per andare avanti con i lavori, ma fino adesso ancora nulla. La casa è stata solo pulita, ma vi scrivo perché il problema è di una grossa infiltrazione proveniente dal terrazzino della casa su che mi porta a mettere tappeti a terra e secchi, ma la cosa peggiore è l’accumulo di acqua che si forma vicino alla corrente e mi fa staccare la luce costringendomi a stare al buio e di conseguenza a lasciare la casa anche per settimane aspettando che si asciughi del tutto. Se sono arrivato a scrivere a voi è perché non ne posso più di questa situazione, c’è una strafottenza da parte di chi mi dovrebbe aiutare che è una cosa assurda. Sono una persona pacifica e per questo che mi trovo ancora in una situazione così. Confido in voi.» (Luigi D.)