20160916_103900POZZUOLI – Coperti i resti archeologici di Piazza della Repubblica a Pozzuoli. La colonna venuta fuori dai lavori di scavo inerenti al rifacimento della piazza nell’ambito del progetto “Piu Europa” è stata coperta e a breve la pavimentazione coprirà completamente la “buca” lasciata aperta per ordine della Soprintendenza, che ora ha dato l’ok alla copertura.

UN ANNO – Lo stand-by dei lavori è durato oltre un anno: inizialmente si pensava ad una recinzione per permettere la visibilità del reperto che, a quanto pare, non è di tale importanza da giustificare un intervento del genere. Nei mesi si attesa la “buca” era diventata ricettacolo per i rifiuti.