POZZUOLI – Contrabbando di sigarette, un 66enne di Licola finisce nei guai. I carabinieri hanno sorpreso l’uomo su via Montenuovo Licola Patria mentre esponeva in vendita le “bionde”. Nel corso di un servizio di pattugliamento, i militari della stazione di Licola hanno sequestrato 954 pacchetti di sigarette di varie marche prive del bollino del Monopolio di Stato. Le perquisizioni sono state effettuate pure nella sua abitazione.

LA DENUNCIA – Il 66enne è stato denunciato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri. Nelle ultime settimane i carabinieri della Compagnia di Pozzuoli hanno eseguito una serie di controlli per limitare un fenomeno che crea ingenti danni alle casse dello Stato.