POZZUOLI – Con il 77,6% di raccolta differenziata Pozzuoli diventa il comune campano superiore ai 50.000 abitanti con la percentuale più alta di rifiuti differenziati, come certificato dal premio di Comune riciclone assegnatogli da LegAmbiente. «Il risultato ottenuto da Pozzuoli dimostra che è possibile raggiungere percentuali altissime di raccolta differenziata anche in comuni medio grandi – affermano il capogruppo dei Verdi Paolo Tozzi e il consigliere regionale Francesco Borrelli- Pozzuoli deve diventare un esempio per altri comuni di dimensioni simili, così come la Campania è stata indicata come un esempio da seguire proprio da LegAmbiente che ha riconosciuto i grandi passi in avanti fatti nel corso degli ultimi anni, quando dagli ultimi posti della classifica delle regioni è riuscita a risalire superando la media nazionale e anche molte regioni del Nord». Il premio è stato ritirato dal vicesindaco con delega all’Ambiente, Fiorella Zabatta.