Home Cronaca POZZUOLI/ Anziano travolto e ucciso sulle strisce pedonali: era appena stato dimesso dall’ospedale

POZZUOLI/ Anziano travolto e ucciso sulle strisce pedonali: era appena stato dimesso dall’ospedale

0
POZZUOLI/ Anziano travolto e ucciso sulle strisce pedonali: era appena stato dimesso dall’ospedale

POZZUOLI –  Era stato appena dimesso dall’ospedale quando è stato investito e ucciso da un’auto mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali. E’ accaduto in via Montenuovo Licola Patria, in località “La Schiana”: la vittima, Francesco Spalice, 75enne residente a Giugliano, era uscito dall’ospedale “Santa Maria delle Grazie” dove, nei giorni precedenti, era stato sottoposto a un intervento chirurgico, e nell’attesa che la figlia lo raggiungesse per riaccompagnarlo a casa, si era diretto verso la farmacia, a poche centinaia di metri di distanza, per acquistare i medicinali prescritti dai medici per la terapia post-operatoria.

LA TRAGEDIA – Individuata la prima farmacia utile, Spalice si trovava sulle strisce pedonali quando è stato preso in pieno da una utilitaria guidata da un 70enne di Pozzuoli che dopo il violento impatto è finita fuori strada. Il fatto è avvenuto nella tarda mattinata di lunedì scorso. Inutili sono stati i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari del 118 giunti sul posto. Sulla salma della vittima è stata disposta l’autopsia da parte del pm di turno della Procura della Repubblica di Napoli, mentre nei confronti dell’automobilista è scattata l’iscrizione nel registro degli indagati per omicidio stradale. Le indagini sono condotte dagli agenti della Polizia Municipale di Pozzuoli che hanno acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza di alcune attività che sorgono nelle vicinanze.

L’APPELLO – «Mio padre sentendosi bene si era recato in farmacia per comprare i farmaci prescritti in attesa che lo andassimo a riprendere – racconta Giuseppina, figlia del 75enne – È stato investito all’interno dell’area pedonale da un’auto che sopraggiungeva, a quanto pare, ad alta velocità e contromano. Chiediamo che si ponga l’attenzione sulla pericolosità della strada e che si faccia chiarezza sull’accaduto. È in atto un procedimento civile e penale, è stata eseguita un’autopsia e speriamo che al più presto si faccia giustizia».

Luxury Chic
Spazio disponibile
Testa Slot
Non Pesa
Thun Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Nello Savoia Sindaco di Bacoli
Antica Pasticceria Del Giudice
Nina Shoes & Bags
Giosi Ferrandinoi
Allianz Di Bonito
De Vizia