L'ospedale Santa Maria delle Grazie
L’ospedale Santa Maria delle Grazie

POZZUOLI – I suoi familiari non hanno dubbi, sono convinti si tratti di un vero e proprio furto quello subito da un 95enne dal giorno di Natale ricoverato all’ospedale Santa Maria delle Grazie. A sparire è stata la fede nuziale che l’uomo portava da circa 60 anni. E che d’abitudine non sfilava mai via, così come ha confermato anche la sua badante che l’assiste da tempo.

L’INCIDENTE POI LA CORSA IN OSPEDALE – Nella mattinata dello scorso 25 dicembre, l’anziano stava pulendo il proprio orto quando si è fratturato un femore. Con l’ambulanza il 95enne viene portato al nosocomio puteolano, prima al pronto soccorso e poi in radiologia. I familiari hanno anche chiesto se nel reparto a raggi X i medici abbiano tolto l’anello in vista degli esami radiologici, ma la circostanza è stata negata.

L’IPOTESI DEL FURTO NELLA NOTTE – Successivamente l’uomo è stato trasferito in Ortopedia, dove si trova tuttora, in attesa dell’intervento previsto per il giorno 28. Disperato l’anziano quando nella mattinata del 26 si è accorto di non avere più la fede al dito, un anello sparito presumibilmente nella notte.