Tiziano Neola

POZZUOLI – Colleghi, medici e tanti a Pozzuoli piangono in queste ore per la morte di Tiziano Neola, infermiere in servizio presso l’ospedale “Santa Maria delle Grazie” deceduto ieri a Napoli in seguito a un malore. Grande il cordoglio, espresso anche dal sindaco Vincenzo Figliolia che ha voluto ricordare la figura dell’uomo e del professionista. «Un uomo che lavorava con dedizione, amore e tanta umanità, senza risparmiarsi mai: questo è il ricordo che conservo di Tiziano Neola, infermiere presso il Santa Maria delle Grazie. La sua scomparsa ha lasciato tutti senza parole, un fortissimo dolore. Un caro e forte abbraccio alla sua famiglia. Gli sia lieve la terra».