POZZUOLI – E’ sparito nel nulla Domenico D’Angiò, 61 anni, pensionato. L’ultima volta è stato visto nella mattinata di venerdì da un vicino di casa in via Casesante a Varcaturo, nei pressi dell’hotel Tiffany. Da quel momento di lui si sono perse le tracce. D’Angiò si è allontanato a piedi, senza auto. Ha lasciato a casa il telefonino, documenti e portafogli. La scoperta è stata fatta dal figlio di ritorno da Roma: non avendo ricevuto risposte dal padre ha chiesto aiuto ai vigili del fuoco che hanno aperto la porta dell’abitazione. I familiari fanno sapere che «da un anno e mezzo, dopo la morte della moglie, D’Angiò non era solito allontanarsi e raramente usciva di casa». La cognata Maria lancia un appello attraverso Cronaca Flegrea: «Chiunque lo abbia visto o abbia informazioni è pregato di aiutarci contattando i numeri 3925871145-3336375624».