POZZUOLI – Non si ferma il parcheggiatore abusivo all’esterno dell’ospedale “Santa Maria delle Grazie”. Nonostante l’emergenza Coronavirus, le stringenti misure di prevenzione e i divieti c’è chi ancora chiede illegalmente soldi agli automobilisti. L’area presidiata è una porzione di terreno che sorge davanti all’ingresso principale del nosocomio, utilizzata da coloro che si rifiutano di pagare il ticket nel parcheggio dell’ospedale. Un business da centinaia di euro al giorno che viene gestito da più persone, che non si fermano nemmeno davanti all’emergenza.