Le ragazze di Lignano sognano i play off
Le ragazze di Lignano sognano i play off

CIVITAVECCHIA – A Civitavecchia arriva la terza vittoria consecutiva per lo Sporting Club Flegreo, ottenuta al termine di una bella prestazione di squadra e giocata con grande intensità e determinazione dalle pallanuotiste di Monterusciello. Le ragazze di Lignano trovano in terra romana la seconda vittoria in trasferta e si candidano prepotentemente al rush finale per la corsa ai play off. Le pallanuotiste flegree, consapevoli dell’importanza di una gara crocevia per le sorti della stagione, si sono preparate al meglio alla sfida contro il Coser Nuoto, allenandosi duramente e soggiornando in ritiro sin dal giorno precedente la gara.

AVVIO DEVASTANTE – L’impatto con la partita delle Flegree è devastante e fin dai primi minuti di gioco impongono il proprio ritmo e guadagnano un ampio bottino di margine, indirizzando subito l’inerzia del match.  Ferrone in apertura e Anastasio R. pochi secondi più tardi portano le Flegree sul doppio vantaggio. Le ragazze di Lignano difendono bene l’inferiorità numerica e con Anastasio F. e Vitiello calano il poker a 3 minuti e mezzo dal termine del quarto. Prima del riposo, Claudia Ferrone dal tiro di rigore chiude il parziale con un perentorio 5 a 0. Nel secondo quarto le romane si scuotono e provano a rientrare nella partita con un mini parziale di 3 a 1. Ferrone consente alle Flegree di mantenere un buon margine di vantaggio, ma in più di un’occasione lo Sporting non riesce a sfruttare le situazioni di uomo in più. L’apertura della terza frazione di gioco è tutta di marca Flegrea: prima Loffredo  sigla il 7 a 3 di vantaggio, poi Ferrone sbaglia un tiro di rigore e infine Anastasio F. mette a segno l’8 a 3. Mangiola prova a diminuire il passivo di svantaggio, ma D’Oriano trova una rete importantissima, la prima stagionale, che consente al Flegreo di mantenere 5 gol di vantaggio. Prima del riposo di nuovo Mangiola accorcia le distanze e chiude il terzo quarto 5 a 9 di svantaggio. Un ultimo quarto molto combattuto e giocato con grande intensità da parte di entrambe le squadra suggella la vittoria per il Flegreo: il Coser chiude in vantaggio il mini parziale, ma le ragazze di Lignano amministrano il risultato e grazie alla sempre più leader Ferrone trovano la marcatura che spegne definitivamente le speranze delle romane.

LA LOTTA PLAY OFF – Il Flegreo ritrova la vittoria in trasferta e guadagna tre punti decisivi nella lotta ai play off, preparandosi al meglio al delicatissimo derby dell’8 marzo contro l’Acquachiara. La sfida contro le napoletane arriva nel momento migliore per le pallanuotiste di Lignano per testare la propria crescita e continuare il ruolino di vittorie. Il passo falso del Pescara in trasferta a Catania conferma una lotta al vertice sempre più combattuta e incerta: il Flegreo adesso deve trovare la continuità di gioco  e di risultato, perseguendo con impegno e caparbia l’ingresso tra le prime tre del girone.

TABELLINO

Coser Nuoto: Fraticelli; Pipponzi; Sartorelli 1; Galli 2; Luciani; Di Gennaro; Mangiola 2; Regoli; Midio; Rosati 1; Cicoria 1; Fanisio; Caricaterra

Sporting Club Flegreo: Noro; Di Fraia; Mele; Campese; Ferrone 4; Loffredo 1; Vitiello 1; D’Oriano 1; Anastasio F. 2; Altieri; Dirupo; Anastasio R. 1; Izzo. All. Lignano

Parziali: 0-5; 3-1; 2-3; 2-1