Immagine di repertorio

POZZUOLI – Occupa la casa di una 81enne morta il giorno prima, ma viene denunciata dai carabinieri. Un’anziana ha perso la vita lo scorso 12 gennaio e la sua abitazione a Monterusciello, vuota da poco meno di 24 ore, è stata subito presa di mira da una 39enne che, insieme alla figlia di 2 anni, ha forzato la porta e ha tentato di occuparla. I carabinieri della locale stazione, grazie ad una rete informativa capillare e al controllo del territorio, sono riusciti a comprendere le intenzioni della donna e a scongiurare l’occupazione coatta. La 39enne è stata allontanata e denunciata all’Autorità Giudiziaria.